Gli Incredibili 2

Torna la famiglia di supereroi più amata del mondo. Helen viene scelta per condurre una campagna a favore del ritorno dei supereroi, mentre Bob deve gestire le imprese quotidiane di una vita “normale” a casa con Violetta, Flash e il piccolo Jack-Jack… i cui poteri stanno per essere scoperti. La loro missione viene però messa a repentaglio quando un nuovo nemico escogita un piano geniale e pericoloso che minaccia di distruggere ogni cosa. Ma i Parr non rifiutano mai una sfida, specialmente quando hanno Siberius al loro fianco. Ecco perché questa famiglia è così “incredibile”.

Mer 19 | 20.30
Gio 20 | 20.30
Ven 21 | 21.00
Sab 22 | 16.30 – 20.00 – 22.15
Dom 23 | 16.00 – 18.30 – 21.00
Lun 24 | 20.30
Mar 25 | 20.30
Mer 26 | 20.30

Le date si riferiscono al mese in corso e a seguire il successivo salvo diversa indicazione.

Resta con me

Salpati da Tahiti sotto un meraviglioso cielo stellato, Tami Oldham e il suo fidanzato Richard Sharp sono giovani, innamorati e sognano una vita di avventure insieme. Dopo pochi giorni, nel bel mezzo dell’Oceano Pacifico, un uragano di proporzioni terrificanti si abbatte sulla loro imbarcazione, lasciando Tami priva di sensi. Al suo risveglio, Tami trova la barca distrutta e il suo ragazzo gravemente ferito. Senza alcun mezzo di comunicazione e lontana settimane di navigazione dal porto più vicino, Tami deve confrontarsi con una straziante corsa contro il tempo per salvare se stessa e l’unico uomo che abbia mai veramente amato. Tratto da una storia vera, Resta con me è un film emozionante e coinvolgente, una storia di amore, determinazione e coraggio contro ogni impossibile avversità.

Ven 21 | 21.30
Sab 22 | 20.15
Dom 23 | 15.30 – 17.30 – 19.15
Lun 24 | 21.15

Le date si riferiscono al mese in corso e a seguire il successivo salvo diversa indicazione.

Mamma mia! Ci risiamo

Il film, oltre a vedere il ritorno del cast originale, andando avanti e indietro nel tempo per mostrare come le relazioni forgiate nel passato risuonino nel presente, vede Lili James interpretare il ruolo di Donna da giovane. Rosie e Tanya da giovani invece sono ritratte rispettivamente da Alexa Davies, e Jessica Keenan Wynn. Il giovane Sam è interpretato da Jeremy Irvine, mentre il giovane Bill è Josh Dylan e il giovane Harry è Hugh Skinner.

Mar 18 | 21.15

Le date si riferiscono al mese in corso e a seguire il successivo salvo diversa indicazione.

The Equalizer 2 – Senza perdono

Robert McCall è l’inflessibile giustiziere in difesa delle persone oppresse e sfruttate, ma cosa sarà disposto a fare quando una di queste persone è proprio quella che lui ama?

Mar 18 | 21.15
Mer 19 | 21.15

Gio 20 | 21.15
Sab 22 | 22.15
Dom 23 | 21.30

Le date si riferiscono al mese in corso e a seguire il successivo salvo diversa indicazione.

Salvador Dalì – La ricerca dell’immortalità

Salvador Dalí. La ricerca dell’immortalità propone un viaggio esaustivo attraverso la vita e l’opera di Salvador Dalí, e anche di Gala, sua musa e collaboratrice. Un percorso che ha inizio nel 1929, anno cruciale per l’artista sia dal punto di vista professionale che personale, fino alla sua morte, nel 1989. È nel 1929, infatti, che l’artista si unisce al gruppo surrealista, suscitando le ire di un padre che non accetta un cambiamento così radicale e tenta di allontanarlo da Cadaqués, luogo dove Dalí trascorre le estati soleggiate con la famiglia prima della rottura. Nello stesso anno l’artista incontra Gala, l’amore intenso di una vita, una donna che comprende il suo talento e le sue ossessioni, una musa che lo ispira e con cui sperimenta piaceri e divertimenti, ma che allo stesso tempo sa riportarlo alla realtà e gli restituisce l’equilibrio necessario. Percorrendo vicende non scontate, si attraversano intere geografie vitali: l’adorata casa a Portlligat, l’officina casalinga che, dalle finestre che si ingrandiscono con i progressivi ampliamenti dell’edificio, accoglie tutti i colori della Catalogna e i paesaggi tipici delle opere di Dalí. In origine una cella di soli 22 metri quadri, proprietà di Lidia, una figura paesana che con la sua “follia plastica” e “cerebro paranoica” influenzò spiritualmente l’artista: un piccolo nido appena sufficiente per due e che negli anni si trasforma in un’enorme casa studio circondata da uliveti, frequentata da artisti, personaggi pubblici e giornalisti. In questo viaggio tra luoghi, emozioni e arte, non può mancare Figueres, la città natale dove l’artista crea il museo-teatro Dalí, il suo testamento artistico. Proprio qui, nella Torre Galatea, Dalí decide di trascorrere gli ultimi anni della sua vita in una dimensione più intima con studi volti a comprendere il caos e a carpire l’agognato segreto dell’immortalità. Púbol rimane luogo immacolato per Dalí, castello donato all’amata Gala, simbolo di un amor cortese pensato per restituirle una desiderata dimensione intima che a Portlligat si era persa, tornando a un corteggiamento quasi antico. Un luogo dove l’artista accede solo su invito scritto della stessa Gala. Ma sono anche la Parigi surrealista di Un Chien Andalou, prodotto e interpretato da Dalí e da Luis Buñuel, e la New York moderna e simbolo di speranza e risurrezione, ad essere protagoniste di Salvador Dalí – La ricerca dell’immortalità, un film evento capace di farci penetrare nell’animo creativo, geniale, tormentato, di colui che secondo il regista Alfred Hitchcock era “il miglior uomo in grado di rappresentare i sogni” e replicare il mondo del subconscio.

25/09 | 21.15
26/09 | 21.15

Le date si riferiscono al mese in corso e a seguire il successivo salvo diversa indicazione.

La Grande Arte al Cinema 2018/2019 Parte I

tutto il grande CINEMA
ad un prezzo speciale solo con CineCard

con CineCard tutto il cinema che vuoi ad un prezzo speciale di 4,50 euro.
La card è valida 6 mesi dall’emissione e più essere utilizzata per un massimo di 2 ingressi al giorno.

Beate

In una cittadina del Nordest, la fabbrica “Veronica” produce e vende – con successo e nonostante la crisi – biancheria intima per signore… Ma i proprietari vogliono delocalizzare l’attività e moltiplicare i profitti. Lasciando le poche operaie – la combattiva Armida e le sue compagne – senza lavoro. Nel vicino “Convento del Manto Santo”, un pugno di suore abili nell’antica arte del ricamo, tutte sufficientemente “svitate” e fin troppo devote alla salma mummificata della Beata Armida, rischiano di essere trasferite… Perché non hanno denaro sufficiente a mettere in sicurezza l’immobile. In realtà perché, sull’area dove sorge il convento, un aspirante sindaco senza scrupoli – anche proprietario della “Veronica” – vuol far nascere un resort di lusso. Per opporsi a un destino già segnato, operaie e suore intraprendono una singolare collaborazione “a scopo di lucro” : una produzione artigianale e clandestina di lingerie. Molto ricamata e piuttosto sexy. Perché le cose vadano nel verso giusto, per sconfiggere i “poteri forti”, serve però un Miracolo. Quello che la Beata non ha ancora compiuto. E che la farebbe finalmente diventare “Santa Armida”…

solo il 2 e 3 ottobre
orari presto disponibili

girato a Badia Polesine

Le date si riferiscono al mese in corso e a seguire il successivo salvo diversa indicazione.

WHATSAPP
Lista Broadcast Whatsapp

salva il numero 392 56 11 288 e invia un messaggio con scritto “salva” e rimani sempre aggiornato con i film in uscita, offerte e news

Menu Maxi

Pop Corn Maxi + Bibita
Scoprilo al Cinebar

Nessun costo aggiuntivo sulla prevendita biglietti

Preacquista presso il box office del cinema i biglietti senza sovrapprezzo

Ingresso Feriale

Dal Lunedì al Giovedì ingresso unico 5 euro. Sono escluse prime visioni, eventi, giorni festivi e prefestivi.